Calciomercato e novità per il campionato dilettanti Emilia Romagna

La calda estate continua ma il mondo del calcio non va mai completamente in vacanza. La pausa del campionato è solo un modo per fare bilanci, per decidere i nuovi assetti delle squadre (avanzate o retrocesse) e soprattutto è tempo di calciomercato. Per quel che riguarda lo Zocca ancora dal club sportivo non arrivano novità, ma sono molte le notizie che si susseguono giorno dopo giorno e che riguardano le squadre di Prima Categoria. Ad esempio, tra gli ultimi aggiornamenti c’è il ritorno in campo di Edoardo Filippone. Il giovane giocatore si era ritirato dal calcio giocato per una serie di motivazioni personali, ma ora, convinto a partecipare ad un torneo a sette a Castel San Pietro Terme, sembra pronto a indossare nuovamente una maglia. Considerando l’elevata qualità del suo stile di gioco ci si aspettano grandi cose da lui. Poi, mentre per altre squadra ancora si aspettano le formazioni definitive, è stata decisa quella del San Cesario che è decisamente pronto per la nuova stagione. La presentazione della nuova formazione è stata fatta in via ufficiale, con il mister Davide Orlandi e il suo vice Riccardo Franchini. Giochi fatti anche per il Guastalla, che ha annunciato delle sensibili novità per la stagione 2017/2018. Innanzitutto il restyling è stato estetico, con il logo rinnovato; poi è stata data la notizia che verrà ripristinato il settore giovanile. Questo è stato reso possibile grazie al nuovo sodalizio stretto con la società Saturno Calcio i cui dirigenti sono molto ottimisti per il futuro. L’anno scorso è stato considerato un “anno zero” per il Guastalla che ha dovuto affrontare delle pesanti problematiche economiche e che ha dovuto affrontare per la prima volta la Prima Categoria, peccando spesso di ingenuità. Ma di qui in avanti la musica cambierà anche grazie all’introduzione di nuove persone e soprattutto puntando in modo deciso sul settore giovanile. Il nuovo direttore sportivo è Gino Lusuardi che ha confermato mister Cabrini a capo della prima squadra. Riguardo al team di gioco molti acquisti sono già stati fatti, tra i quali spiccano i nomi di Andrea Zona e Bulaj Kladis, ma se ne prevedono degli altri. Tra le altre squadre che sono già state presentate c’è anche il Morciano, il cui nuovo direttore sportivo è Alex Vaselli, mentre è stato riconfermato l’allenatore della passata stagione, Simone Amadori. Il Reggiolo avrà ancora alla guida Marco Iotti; in squadra otto giocatori sono stati riconfermati e otto invece sono nuovi arrivi. Il raduno è previsto per il 16 di agosto. Il Galeazza ha reso nota una rosa di giocatori rinnovata in dieci elementi che provengono tutti dalla Reno Centese, squadra che invece è stata definitivamente sciolta. Torna per il terzo anno consecutivo in Prima Categoria il GS Romagna che anche per il prossimo anno avrà alla guida il mister Cicillo, che sarà affiancato come vice da Giulio Spani. Qualche new entry nella formazione dei giocatori, che sono per lo più dei giovani promettenti con qualche elemento di maggiore esperienza. Riconfermata gran parte dei giocatori dell’Osteria Nuova Calcio a cominciare dal portiere Emanuele Del Ferro fino all’attaccante Jefferson De Sousa Pinto; alla guida come allenatore ci sarà Mario Lega. Insomma gli scenari cominciano ormai a comporsi con chiarezza e restano da definire le formazioni di poche squadre; a partire dalla metà di agosto si sarà di nuovo in piena fase di pre campionato.